Jealousy in the air tonight!

what. why. who.
Il mio problema è capire cosa cacchio sono.
Una volta ero spontanea e spensierata, quello che vedevo era quello che volevo.
Ma ora ho deciso, voglio piacere a chi mi piace, voglio raccontare le mie piccole storie, 
voglio ridere e far sorridere.

L’idea di moda del maschio si confonde con il pensiero di spogliare e quindi di levarli quei vestiti.

Gli serve il gesto, lo incoraggia il pensiero, gli piace sentire la difficoltà ma anche che sia semplice, trovare della resistenza, ricordarsi il movimento da fare, strappare, far scivolare, spostare, guardare, vedere.

Lui deve fare, deve toccare.

L’idea di moda della femmina si perde tra i suoi pensieri, quello di vestirsi è ricoprirsi, descriversi. Come per il pittore il suo corpo è una tela, appoggia sopra ai sui sentimenti solo altri strati, che dicono quello che è, da dove arriva, cosa vuole, chi l’aspetta, e sono pelle, stoffe, ricami, odori, pizzi, borchie, sensazioni, profumi, umori, modi di essere e liquidi.

A lei piace coprire, svelare, esporre, provare, sentire, scaldarsi, sentirsi a proprio agio, altrimenti è un casino poi fare qualsiasi altra cosa, nascondere, far vedere, non far vedere, far intravedere, far aspettare, sentirsi toccare.

La scelta ti fa essere. Perchè voglio scegliere l'amicizia come valore, 
come esperienza e come crescita, 
e a quarant'anni voglio farlo per amore e non per dovere, 
voglio scegliere di essere buona, una persona gentile, voglio scegliere di dire e 
anche di non dire più niente.
Scelgo quindi sono, divento qualcuno.
Per tutto il resto, c'è Mastercard e anche rimanere degli stronzi.


Chichi

Avicii, Waiting for love.

Where there’s a will, there’s a way, kinda beautiful
And every night has its day, so magical
And if there’s love in this life, there’s no obstacle
That can’t be defeated

For every tyrant a tear for the vulnerable
In every lost soul the bones of a miracle
For every dreamer a dream we’re unstoppable
With something to believe in

Monday left me broken
Tuesday I was through with hoping
Wednesday my empty arms were open
Thursday waiting for love, waiting for love
Thank the stars it’s Friday
I’m burning like a fire gone wild on Saturday
Guess I won’t be coming to church on Sunday
I’ll be waiting for love, waiting for love
To come around

We are one of a kind irreplaceable
How did I get so blind and so cynical
If there’s love in this life we’re unstoppable
No we can’t be defeated

Monday left me broken
Tuesday I was through with hoping
Wednesday my empty arms were open
Thursday waiting for love, waiting for love
Thank the stars it’s Friday
I’m burning like a fire gone wild on Saturday
Guess I won’t be coming to church on Sunday
I’ll be waiting for love, waiting for love
To come around.

 

No Comments

Post a Comment