Grimandi a Piumazzo!

Il fatto è, che devi amare fieramente e anche ferocemente.

Certe volte succede che accetto un consiglio, ma solo da chi voglio io, e magari mi porta fortuna e allora sono fiera di me.

L’altra domenica avevamo ospiti mezzi francesi e mezzi americani, una madre ed un ragazzino, era una bella giornata, c’era la partita ed io non avevo voglia, ero seduta sul mio sedile e non mi andava di cambiare macchina, parlare in inglese (il mio poi!) per tutto il tempo, volevo stare con me, allacciata, non fare fatica e tenere anche il muso, ma qualcosa è cambiato nel tragitto tra il cassonetto ed una foto, mi sono ingentilita e ho cambiato macchina. Le richieste erano state chiare, avevo una zona e avevo a pranzoconbea, che mi fa fare voli pindarici sopra tutti i posti che descrive e che vorrei vedere anche io, lei è fantastica e puntuale e la scelta è stata chiara: andiamo all’agriturismo Grimandi. Ne è derivata una giornata fantastica nella mia prima campagna modenese, che ancora non conoscevo; si comincia ad andare che ad un certo punto la campagna diventa tanto ripetitiva quanto inaspettata, attraverso strade tutte uguali come andare per un labirinto, ma sai che arriverai. Non sai però che ti troverai davanti una grande aia, una fattoria didattica con percorso sulle api, le caprette a cui dare il fieno, le ghiande con cui fare la guerra, il pony che Carolina sa dov’è anche senza di me, le galline, il pandorino ed il signore seduto sulla stessa sedia appoggiata al muro e col sole in faccia quando siamo arrivati, e quando siamo ripartiti. Sicurezze insomma, tutto quello di cui avevo bisogno oggi.

Perchè adoro che sia un pò anche colpa mia se scopriamo dei posticini che ci piacciono, e perchè voglio andare a mangiare fuori solo se ce n’è un motivo, e questo ce l’ha.

...quello che mi dispiace di più sono le volte in cui non sono stato gentile...
perchè c'è un equivoco in ognuno di noi,anzi, una malattia: 
l'egoismo, ma esiste anche una cura. 
siate dei pazienti di voi stessi, bravi, 
propositivi e anche un pò disperati...George Saunders

 

and thanks to the amazing Justino for having a teenager-musical-taste matchy matchy with mine.

 

Chichi

 

No Comments

Post a Comment